Le cinque destinazioni perfette per la festa di Halloween

Dagli Stati Uniti al Messico, cinque mete dove passare una vacanza da paura, fra case stregate, riti vudù, zucche intagliate, sfilate in costume e il tradizionale “dolcetto o scherzetto”. Idee di viaggio per la festa di Halloween… da far accapponare la pelle!

festa-di-halloween
Sei pronto per la festa di Halloween?

La vigilia del giorno di Ognisanti si avvicina, con essa l’inverno e, chiaramente, la Festa di Halloween. I giorni si fanno più corti e, come la tradizione celtica prescrive, ci si prepara per lo Samhain, il capodanno gaelico che cade proprio la notte fra il 31 ottobre e il 1 novembre. Oggi quella celebrazione è famosa in tutto il mondo proprio come All Hallows’ Eve, la festa di Halloween, una delle ricorrenze più importanti del mondo anglosassone… e non solo!

Proviamo a vedere quali sono le destinazioni migliori per vivere l’atmosfera di mistero e paura legata alla festa di Halloween!

SALEM: UN MESE DI HALLOWEEN!

festa di Halloween salem stregh
Una litografia del processo delle streghe di Salem.

Forse non sono ossessionati da questa festa come Jack Skeleton, il Re delle Zucche del capolavoro di animazione di Tim Burton Nightmare Before Christmas, ma anche a Salem, Massachusetts, la festa di Halloween è una cosa seria!

E come potrebbe essere diversamente in una cittadina il cui nome è strettamente legato alla più famosa caccia alle streghe degli Stati Uniti? Nel 1692 19 donne furono condannate all’impiccagione perché accusate di stregoneria. Nella zona si diffuse una sinistra aria di inquietudine e molte altre persone furono sospettate di praticare incantesimi e di invocare il maligno. Da allora Salem ha la fama di essere una delle capitali americane della stregoneria.

festa-di-halloween-salem-museo
Il museo delle streghe di Salem.

Oggi in questa pittoresca località del Massachusetts le celebrazioni per la festa di Halloween durano tutto il mese di ottobre con eventi a tema, ricostruzioni storiche, roghi e parate. Il centro della ricorrenza è il Salem Witch Museum, ma tutta la cittadina si trasforma in una festa a cielo aperto.

NEW ORLEANS, TRA HALLOWEEN E VUDU’

Mescolate gli antichi riti afrocaraibici dei morti, le paludi del Delta del Mississippi e la superstizione cattolica portata dai coloni francesi e spagnoli: avrete di certo la location perfetta per una fantastica festa di Halloween!

festa-di-halloween-cimitero-new-orleans
Avresti il coraggio di passare la festa di Halloween in un cimitero di New Orleans?

New Orleans è sicuramente una delle destinazioni migliori per vivere la festa di Halloween. Gli abitanti di questa città adorano mascherarsi e le parate, come dimostrano durante il Mardi Gras. A questo aggiungete la profonda cultura legata al vudù e ai morti, che, pur essendo di origine africana, sembra strizzare l’occhio alla tradizione celtica dello Samhain e del culto dei defunti.

New Orleans durante la festa di Halloween diventa una città invasa dalle zucche e dagli zombie! Quale occasione migliore per un Voodoo cemetery tourVoodoo cemetery tour, un giro alla scoperta dei famosi cimiteri del French Quarter, che la notte in cui i defunti tornano in vita?

SLEEPY HOLLOW, LA CITTA’ DEI CIMITERI

Washington Irvin, uno dei "padri" della mitologia della festa di Halloween
Washington Irvin, uno dei “padri” della mitologia della festa di Halloween

La notte cala sulle anse del fiume Hudson, un nebbia tutta novembrina che avanza lenta dai boschi. Le luci di New York, la grande metropoli, sembrano lontane migliaia di chilometri. Ti viene in mente un luogo più spettrale per ambientare una storia di fantasmi? Lo scrittore americano Washington Irvin decise di ambientare in questa landa sinistra il suo famoso romanzo, La leggenda di Sleepy Hollow, la famosa storia del cavaliere fantasma senza testa che ha ispirato il film di Tim Burton Il mistero di Sleepy Hollow.

L’aspetto più angosciante di questa faccenda? A Sleepy Hollow e nella vicina cittadina di Tarrytown, nelle notti d’autunno, sono ancora molti gli avvistamenti del cavaliere senza testa!

Sleepy Hollow è una meta perfetta per vivere una festa di Halloween decisamente da paura: un tour dei cimiteri, fra i quali spicca l’Old Dutch Burying Ground, uno dei campisanti più antichi d’America, magari vi permetterà di incontrare il famoso fantasma!

festa-di-halloween-sleepy-hollow
Uno dei cimiteri di Sleepy Hollow… perfetto da visitare durante la festa di Halloween

DIA DE MUERTOS

festa-di-halloween-dia-muertos
Dia de Muertos, la versione messicana della festa di Halloween

Per quanto si pensi alla festa di Halloween come una celebrazione tipicamente anglosassone, anche il mondo cattolico dell’America Latina attribuisce una certa importanza alla vigilia del giorno di Ognisanti.

Dalla fine di ottobre all’inizio di novembre il Messico intero viene investito dall’euforia della celebrazione del Dia de Muertos, una festa simile ad Halloween che ha i suoi centri nelle città di Oaxaca e nella capitale, Mexico City.

festa-di-halloween-dia-de-muertos
Le grottesche decorazioni per il Dia de Muertos

Colorata e spumeggiante, per quanto eccentricamente adornata con scheletri e teschi, questa festa è assolutamente imperdibile. Le strade delle città sono letteralmente invase da gente in maschera, gruppi di mariachi e orchestre, ballerine e ballerini in costumi tipici messicani. Sulle bancarelle si vendono dolci, il Pan de Muerto a basa di anice, o il Calavera, un dolcetto di zucchero a forma di teschio.

Un Halloween diverso, più colorato e con meno zucchero, ma non per questo meno divertente!

LA CAPITALE MONDIALE DI HALLOWEEN

Probabilmente non hai mai sentito parlare di Anoka, una cittadina alle porte di Minneapolis. Se è così, ti sarai perso buona parte del divertimento legato alla festa di Halloween!

festa-di-halloween-jack-o-lantern
Probabilmente è a Anoka che nacque il famoso Jack O’Lantern, simbolo della festa di Halloween

Nel 1920 alcuni cittadini di Anoka decisero di trasformare l’allora celebrazione di Ognisanti in una ricorrenza pantagruelica, kitsch, commerciale… un po’ come è oggi in tutto il mondo. È proprio ad Anoka che nacque la festa di Halloween come la concepiamo oggi, fatta di zucche e “dolcetto o scherzetto”.

Per questo, dato che la cittadina del Minnesota continua a organizzare splendide feste e parate per Halloween, da molti è considerata la “Halloween Capital of the World”. Il posto migliore per gli appassionati di questa ricorrenza!

Cosa ne dite? Pensate di riuscire a trovare delle location migliori per un viaggio all’insegna della paura?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...