Il cuore delle Maldive

Cosa rende speciale l’arcipelago delle Maldive? Al di là delle sue spiagge incantate, il suo cuore più autentico.

Non so voi, ma io alle Maldive ci ho lasciato il cuore. Ebbene sì, quel paradiso tropicale di cui tutti parlano e riparlano e che tanti descrivono come la meta dei sogni, ha finito per conquistarmi. Mai prima di allora avrei creduto una cosa simile. Io alle Maldive? Spiaggiata su un atollo, abbandonata in mezzo al nulla cosmico senza possibilità di vivere e neppure immaginare quale sarebbe potuta essere la mia prossima avventura. Impossibile!

ww

Eppure cause e circostanze mi hanno portato laggiù, tra quelle isole come una collana di perle disperse nell’immensità dell’Oceano Indiano. Che la bellezza di questi scenari sia quasi imbarazzante, è alquanto evidente, ma non è stata propriamente lei, o meglio solo lei, a sedurmi. E’ arrivata finalmente l’ora di sfatare un mito che dura da troppo, basta pensare che siano solo mare turchino e sabbia d’argento. E’ tempo di rendere giustizia alla vera essenza dell’arcipelago, scavalcando una volta per tutte stereotipi e luoghi comuni.

Le Maldive, prima di tutto, sono l’anima delle sue genti. Spiriti sorridenti e disponibili, accoglienti e familiari, i compagni di una vita, vecchi amici di sempre con cui andare al bar a prendersi un caffè per parlare del più e del meno. Così, sono loro, leggeri e positivi, prendono i giorni così come vengono, senza crucciarsi troppo, seguendo la filosofia del “be cool and enjoy”, che tanto amo. Facile sarà sentirsi a casa, ma non nelle mega pool private di un overwater, bensì durante un’amabile chiacchierata davanti ad una tavola imbandita di delizie della cucina tipica nei tanti rustici ristoranti della capitale o come ospite di qualche famiglia locale. Per non parlare delle solari atmosfere che animano il venerdì, giorno sacro, in cui tutto rallenta ed il tempo sembra scorrere più dolce, tra città e spiagge.

ooo

Quindi, basta credere alle leggende. Ciò che rende davvero magico e colorato l’universo delle Maldive è l’avvicendarsi di tradizioni secolari, usanze e costumi coltivati al di là dei lussuosi resort, la calda ospitalità ed il buon cibo che non manca mai, un mix di elementi che fa di questa una variopinta e vivace cultura.

poo

Se vorrai conoscerla dovrai metterti alla sua ricerca. Tra Male’ e Hulhumale, proprio laggiù sono finita e proprio laggiù l’ho incontrata. Nel caotico intreccio di motorini che scorrazzano per le strette viuzze del centro città, tra nuvolette di tubi di scappamento, fatiscenti palazzi ed edifici colorati di nuovo. Per caso, ma direi per fortuna, nel suo piccolo mercato della frutta e alla fermata del Ferry Boat, tra le persone in fila ad aspettare e bimbi che mi guardavano gioiosi. L’ho trovata nei piccoli porticcioli gremiti di pescherecci e nelle botteghe agli angoli delle strade.

111

Cambia idea, sei sempre in tempo. Osserva ciò che di vero c’è oltre il profilo di idilliache spiagge, ciò che spesso si confonde, ma che in realtà esiste. Che tu sia in coppia o da solo, prova  l’avventura, spingiti alla scoperta del volto inconsueto delle Maldive, quello di cui ti innamorerai.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...