La Corea del Sud e la teoria del numero perfetto

Una meta da scoprire per tutti gli inguaribili romantici in cerca di dolci scorci, la Corea del Sud. Tra grandi metropoli e paesaggi bucolici, riscoprirai l’amore in Oriente.

C’è chi potrebbe non condividere questa teoria, io invece ne sono fermamente convinta. La vita è meravigliosa, ma in due lo è ancor di più. Due è il numero perfetto, due come i gusti panna e cioccolato, diversi ma  terribilmente perfetti insieme, due come il sole e la luna, agli antipodi ma parte di uno stesso universo. Due è il numero perfetto e pare proprio che anche in Corea del Sud siano d’accordo con me.

Ogni cosa possiede la sua metà, ciò che può essere definito per noi il corrispettivo dell’altro, la parte speculare, il lato simmetrico. Ormai validata questa  teoria,  senza perdere altro tempo, perché non cominciare a viaggiare trasportati dal romanticismo che fiorisce nel cuore degli innamorati partendo proprio dalla Corea del Sud?

Ci avresti mai pensato? Un paese così lontano e diverso culturalmente che, quasi, non credevi esistesse. Eppure c’è e le anime che lo popolano sanno essere decisamente amabili e romantiche, forse anche più di te. Quindi, per questa volta le luci di scena saranno puntate sul mistico ed affascinante Oriente, patria di spiritualità e stranezze, ma anche dell’amore.

bamboo_romance_south_korea

Ma se sei convinto che Central Park sia l’espressione massima del romanticismo, non credere che anche nella capitale Seoul  non abbiano un fantastico corrispettivo, il Seoul Forest Park, un luogo magico ed oltre il tempo dove vivere la magia dell’amore nella verde e profumata natura. Non è da meno il Bamboo Garden di Juknokwon che riproduce scenari da fiaba tra lunghi sentieri lungo i quali scivolare mano nella mano. Se quasi ti sarai convinto, non avrai più dubbi dopo aver attraversato i paesaggi della piccola  Isola di Namiseom che in autunno si tinge di tinte calde, arancio, giallo e rosso come l’amore.

namiseom_romance_south_corea

Ma se il rosa è definitivamente il tuo colore, Changwon e il suo Yeojwa Stream te ne darà quanto ne vuoi. Una lunga via alberata che si accenderà di delicatezza con l’arrivo della primavera. Scenari così poetici che non potranno che farti venire voglia di giurare amore eterno. Un sì per sempre che potrai pronunciare nei tanti esilaranti Wedding Café che spopolano a Seoul. L’ultima frontiera del romantico divertimento coreano. Per tutti coloro che ancora non hanno compiuto il grande passo, ma anche per chi ormai è già navigato, insomma chiunque potrà scambiarsi o rinnovare l’eterna promessa sotto i cieli d’Oriente.

spring_romance_south_corea

Ormai avrai finito per capirlo, la Corea del Sud è la patria di cuori romantici!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...